I Pochi fanno scuola dal 1956

I POCHI quest’anno compiono  60’anni

Il merito è stato soprattutto di Ennio Dollfus, uomo di grande cultura teatrale e distintosi per le inarrivabili doti di organizzatore culturale e per la determinazione del suo lavoro all’interno di una realtà che allora appariva un po’ spenta. Con una sua intuizione e per la necessità di formare gli attori che avrebbe poi inserito, se meritevoli, nella compagnia, Dollfus dà vita, nell’ormai lontano 1956, all’Istituto d’Arte Drammatica I POCHI, l’importanza del quale nella diffusione della pratica teatrale in provincia di Alessandria, sono sempre stati riconosciuti da tutti coloro che hanno fatto e visto teatro in Alessandria e provincia. È stato di sicuro un evento, una sorta di big bang culturale la cui rilevanza si cerca di spiegare anche a coloro che solo adesso si apprestano a praticare la “nobile” arte della recitazione.
La fama di questo inimitabile TEATRANTE e geniale pedagogo è ancora viva, tanto che a molti alessandrini piacerebbe che a lui, il maestro Ennio Dollfus,  e alla sua opera, fosse intitolato il Nuovo Teatro di Alessandria che verrà.
Noi della Scuola di Teatro I Pochi ne abbiamo ereditato i principi che sono quelli di suggerire e avviare alla pratica teatrale chiunque lo desiderasse, senza fare discriminazioni di nessun tipo, ritenendo pretestuose la valutazione delle persone in base al lavoro, alla preparazione culturale o al talento artistico.
La storia dei POCHI, quindi, deve continuare con l’inizio dei corsi di recitazione 2016-17.
Mercoledì 12 ottobre alle ore 21, con la canonica lezione dimostrativa gratuita, verrà presentato il percorso che gli aspiranti “attori” teatrali dovranno affrontare settimanalmente da ottobre fino a giugno. La sede del corso è in Alessandria c/o il TEATRO AMBRA in viale Brigata Ravenna n° 8.
Saranno sicuramente 8 mesi impegnativi e noi docenti, Francesco Parise, Davide Sannia e Daniela Tusa, ci auguriamo che sia per gli allievi un momento di crescita intellettuale, prodigo di divertenti esperienze e di forti emozioni.
Per informazioni basta telefonare anche subito al 329 11 55 457 oppure, se preferite, potete utilizzare la posta elettronica  e spedire un’email all’indirizzo ipochiscuoladiteatro@gmail.com.
Chi fosse interessato può partecipare direttamente alla lezione dimostrativa anche senza alcun preavviso


Archivio blog